PERU - TRAVEL to PERU and HOTEL in PERU - VACATION and TOURS in PERU - MACHU PICCHU - CUSCO

ENJOY PERU
AGENZIA DI VIAGGI
TOUR OPERATORE

I BAMBINI DELLE ANDE

RIVISTA CONOZCA PERU

da Enjoy Perù
Viaggi e Turismo
Enjoy Peru Travel
Enjoy Perù Viaggi Pagina Principale
Programma di luogo
Vacanze in Perù
Cusco
Machu Picchu
Lima
Cammino Inca
Choquequirao
Lago Titicaca - Puno
Linee di Nazca - Paracas
Arequipa
Colca
Huaraz - Callejon de Huaylas
Ayacucho
Trujillo
Cotahuasi

Destinazioni Della Foresta Amazzonica:
Chachapoyas
Kuelap
Manu
Iquitos
Tarapoto
Tambopata
Puert Maldonado

PERU
Mappa di Perù
Galleria Multimediale
Temas Especiales
Revista "Conozca Perù"
Visione del Cosmo Andino
Calendario del Turista
Tour Operatore
Agenzia di Viaggi


ENJOY PERU S.A.
Ufficio Principale
Schell 343 - Of. 607
Miraflores - Lima 18
PERU
Tel: +51 1 702-2000
Fax: 511-445-1750

TOLL FREE:
USA: 1-800-790-2961

www.enjoyperu.com

 
Perù Tours Sport d'Avventura in Perù Natura in Perù
Hotels in Perù Informazioni Utili in Perù Testimonianze
Peru Magazine Perou Revue Peru Rivista Peru Revista Peru Magazine Peru Revista
NUMERI GRATUITI: USA: 1-800-790-2961
Linea Locale:   Spagna - Barcelona: 0034-931846831   Argentina - Bs. As.: 0054-1159175461
UK - Londres:   4-203-393-8867

Horaires d'attention: du lundi au vendredi de 9h00 à 18h00
Heure péruvienne: GMT - 5 heures

RITORNARE A RIVISTA CONOZCA PERU...

I bambini delle Ande

La consuetudine dei Presepi in Perù risale ai primi Natali.

Nelle Ande dove si venera la Pachamama e gli Apus, e si intessono leggende e miti, le festività religiose mescolano gli antichi dei con i culti cattolici. Per questo, nei villaggi della sierra, il Natale è distinto; con tratti peculiari che si sono mutati dalla conquista fino ai giorni nostri.

Il Natale è la festa del bambino Manuelito o Quapaqpa Churín. Le offerte sono per lui, come anche le preghiere, i canti e le danze, modellate dalla fusione degli elementi ispanici e andini.

Sono vari i "Dio Bambini" della sierra. La loro origine è sempre associata con le leggende... Del Bambino Perso di Huancavelica , la tradizione orale narra che era il Patrono della valle di Ica e che per una disattenzione si perse. Non si sa come il bambino dispettoso apparve nella città di Huancavelica. Il popolo, grazie ad alcuni viaggiatori, seppe del luogo dove si trovava e andò a riprenderlo.

Durante la festa un gruppo di ballerini "Negrería" simula l'arrivo dalla costa alla ricerca del bambino perso, a cavallo di asini e cavalli, portando prodotti della regione come la grappa, il vino, il mango, l'anguria, l'uva, ecc. Nella comparsa c'è un personaggio che è la "Marica" o "Maria Rosa" con in braccio suo figlio e il "Waqra Senqa" o "Abrecampo" con il suo battito "tronador", che fa strada alla "Negrería" con alla testa "l'Ambasciatore o Branquito". Questi legge ad ogni angolo il proclama dei "Re Magi".

Il pomeriggio del giorno seguente escono mascherati con i capelli legati da una fascia di seta, il cappello di paglia, il pantalone bianco, una campanella e il fazzoletto in mano. Durante la processione, i neri accompagnano con ceri e si coprono le spalle con coperte bordate. Cantano allegramente in onore del Bambino Perso.
Un altro bambino famoso è il "Bambino Velakuy" di Huamanga. Anche se questo bambino non si è mai perso come il suo vicino di Huancavelica, è comunque festeggiato e mimato dagli abitanti di Huamanga.

La celebrazione inizia il 25 dicembre e si conclude il 2 febbraio, giorno della festa della "Mamacha Candelaria". Nelle case si pone un "Misterio" di provenienza spagnola, di Cusco o di uno scultore del luogo.
Il momento più importante è durante la notte quando il "bambino Velakuy" (vegliare il bambino) riceve la visita di "atajos" y de "weracochas", ballerini mascherati da "cachaco", "prete", "dottore", ecc.

Tra tutta la zona della sierra Sud si evidenzia la festa del bambino di Andahuaylas per la sua grande partecipazione popolare. La celebrano tre villaggi. Comincia nel distretto di Talavera il 25 dicembre, il primo gennaio ad Andahuaylas, la più importante, e il 6 gennaio a San Jerónimo.
La festa del "Santuranticuy" o l'acquisto dei santi, che si celebra a Cusco, ha caratteristiche differenti. L'antico centro del mondo incaico diventa, il 24 dicembre, una grande festa multicolore nella quale i contadini, i pastori, gli artigiani e gli abitanti portano i loro santi e presepi, i loro bambini Manuelitos e capanne, i loro animali, ornamenti e argille per barattarli e venderli.





Per vedere ulteriori immagini di questa destinazione, visiti la nostra Galleria Multimediale.

Página Anterior Página Siguiente
Pagina principale
Celebrazione del Natale

Natale nella foresta

 
ISO 9001 : 2000
CERTIFICACION
Asesoría de Viajes,
Gestión de Operación Turística
&
Comercialización Electrónica de Boletos Aéreos







I NOSTRI SISTI DI VIAGGIO E TURISMO
IN PERU
Cusco Perù
Machu Picchu
Camino Inca
Fotos de Perù
Hotel di Perù
Riserva
Perù - Voli

I NOSTRI SITI DI VIAGGIO E TURISMO IN AMERICA LATINA
ARGENTINA
Viaggi & Tours
PATAGONIA
Viaggi & Tours
CHILE
Viaggi & Tours
ECUADOR & GALAPAGOS
Viaggi & Tours
BOLIVIA
Viaggi & Tours
MEXICO
Viaggi & Tours
BRASIL
Viaggi & Tours
COSTA RICA
Viaggi & Tours







 


PERU TRAVEL | PERU REISEN | PERU VOYAGE | PERU VIAGGI | TURISMO EN PERU | PERU VIAGEM
Termini e Condizioni | Crediti del Sito | Contattaci Webmasters
Andinismo Pesca Sportiva Parapendio Cavalcata Mountain Bike Off Road 4x4 Canottagio e Kayac
Scalata in Roccia Immersione Surf Camminata
Parchi Nazionali Botanica Caccia Fotografica Entomologia Speleologia Farfalle
Orchidee Osservazione degli Uccelli Amazzonia

Attualizzazione: © ENJOY CORPORATION S.A. Diritti Riservati.
 
PERU - VIAGGI e TURISMO in Peru. Cusco, Machu Picchu, Titicaca Nazca, Manu, Cuzco in Peru. Alberghi e Hotel in Peru

ENJOY PERU
TRAVEL AGENCY
TOUR OPERATOR